Introduzione dell’esperto del museo alle 19.30:

Marko Bonin: Presentazione e invito a partecipare alla nascita della nuova mostra di storia contemporanea.

Concerto alle 20.00: Ottetto Schubertiada 
Mojca Menoni Sikur, Jerica Kozole, Mateja Ratajc Kragelnik, Martin Sikur, Grega Rus, Dušan Sodja, Blaž Ogrič, Paolo Calligaris.

La serata sarà dedicata a Schubert con il particolare Ottetto in Fa-maggiore, op. 166 per clarinetto, corno, fagotto, due violini, viola, violoncello e contrabbasso. Un’esecuzione particolare offerta da musicisti eccezionali che ci porteranno all’epoca di Schubert.