Il paese è noto per le varie feste dedicate al vino locale, in particolare per la Festa del Refosco e la tradizionale Festa di San Martino, e dal 2018 anche per la prima fontana per la degustazione dei vini in Slovenia. Concedetevi la degustazione degli eccellenti vini istriani con una vista mozzafiato. Da Capodistria potete raggiungere Marezige a bordo di un vecchio pullman in stile americano che renderà l’esperienza ancora più speciale.

La data della Festa del Refosco (e della festa comunale) è legata all’anniversario di una delle prime forme di resistenza contro il fascismo: la rivolta di Marezige, avvenuta il 15 maggio 1921. Passeggiando per le viuzze del paese potrete trovare numerose targhe commemorative legate a questo periodo della storia.

Da visitare sono anche la chiesa della Santa Croce del tardo medioevo e la cappella del XIX secolo ai margini dell’abitato.